Bevilacqua (Vr), parroco si impicca

Don Adrian Cristinel Bulai, parroco di Bevilacqua e Marega (Verona), si è impiccato nella sua camera da letto. Come riporta Laura Bronzato sull’Arena a pagina 26, a trovare il corpo ieri mattina sono stati due parrocchiani allarmati dall’assenza del parroco dalla messa che avrebbe dovuto tenere a Marega. Don Adrian, 43 anni, originario della Romania, era arrivato a Bevilacqua nel 2011 per sostituire con Luigi Anoardo, che aveva lasciato la guida della parrocchia per motivi di salute. I carabinieri, durante l’ispezione in canonica, non hanno rinvenuto alcun biglietto con la per spiegazione del gesto nè alcun segno d’infrazione. Scioccati i membri della comunità da cui il parroco era molto stimato.

Il suicidio avviene proprio nel giorno del santo patrono del paese (Sant’ Antonio) in programma per oggi e per cui don Andrian aveva annunciato sabato una grande festa con una messa serale e cena parrocchiale. L’evento è stato poi cancellato per pochi iscritti e per via di incomprensioni con gli organizzatori. È proprio su questa pista che ora stanno indagando gli inquirenti per evidenziare un nesso con il suicidio del prete.

(ph: today.it)

Tags: ,