Forti scosse di terremoto in centro Italia

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita intorno alle 10.25 in centro Italia. La magnitudo è 5,3, secondo le prime stime dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). Il sisma è avvenuto tra L’Aquila e Rieti. La scossa è stata sentita nel Lazio, in Abruzzo e nelle Marche ed è stata avvertita anche a Roma.

AGGIORNAMENTO
Altre due forti scosse di terremoto hanno fatto seguito alla prima, di magnitudo 5.3, delle ore 10.25. Alle 11.14 si è verificata un’altra scossa, di magnitudo 5.4, e poi alle 11.26 una terza scossa di 5.3, entrambe con epicentro nell’aquilano. Le scosse sono state chiaramente avvertite anche nella Capitale, dove alcune stazioni della metropolitana sono state evacuate a scopo precauzionale. Molte le scuole evacuate nelle regioni interessate da questa nuova ondata sismica. Al momento non si registrano danni.

AGGIORNAMENTO
Una nuova forte scossa di terremoto è stata avvertita in Italia Centrale poco dopo le 14.30

Ph: ansa