Mestre, torre “Venus Venis”: ecco il progetto

È stato presentato ieri pomeriggio il progetto per la torre del fashion “Venus Venis”. Come scrive Mitia Chiarin sulla Nuova Venezia a pagina 23, l’edificio per gli acquisti che sorgerà sulla Romea a fianco del centro commerciale “Nave de vero”, prevede una torre non più alta del campanile di San Marco per la cui costruzione c’è un investimento di 80 milioni di euro. Il progetto include uno spazio espositivo di 1.500 metri, 120 stanze d’albergo a 5 stelle, e agli ultimi due piani un ristorante panoramico rotante.

La presentazione è il primo passo della nuova richiesta di valutazione di impatto ambientale che la Blo immobiliare srl ha ripresentato in città metropolitana dopo la prima bocciatura dei mesi scorsi. Per superare in particolare lo scoglio dell’impatto sul traffico, la viabilità della zona sarà migliorata con rotatorie, bretelle e parcheggi. Accorgimenti anche sul fronte energetico per ridurre lo smog: saranno installati impianti e dossi fotovoltaici e colonnine di ricarica per auto elettriche.

Tags: ,