Abruzzo, precipita elicottero 118: morte sei persone

Un elicottero del 118 è precipitato nell’aquilano, tra il capoluogo e Campo Felice. Il velivolo, precipitato ad un’altezza di 600 metri, non era impegnato nelle operazioni d’emergenza maltempo né per quella relativa al terremoto ma stava soccorrendo un ferito su una pista da sci. A bordo sei persone. Testimoni dichiarano di aver sentito un boato mentre l’aeronautica militare conferma di aver ricevuto un segnale d’impatto.

+++AGGIORNAMENTO+++
Nell’incidente che ha coinvolto l’ elicottero del 118 caduto a Campo Felice sono morte sei persone, tutte quelle che erano a bordo. Alcuni dei soccorritori hanno cominciato la discesa con delle barelle e da quanto appreso dovrebbero portare a valle i primi corpi dei deceduti nell’incidente. Da capire se completamente a piedi o servendosi del gatto delle nevi che, al momento è fermo a metà strada, tra la piana e il luogo dell’incidente perchè non riesce a salire oltre quella quota.