Rovigo, tutti pazzi per la “biblioteca libera” dell’Adige

L’idea è creativa e sta raccogliendo apprezzamenti e commenti entusiasti. Si tratta di un vecchio frigorifero, sistemato lungo l’argine dell’Adige a Rovigo, trasformato in una libreria. Ne può fare buon uso chiunque: escursionisti, ciclisti, persone che passeggiano. Una biblioteca “libera”, aperta 24 ore su 24, dove si può scambiare libri. “Biblioteca all’aperto – A libera gestione degli utenti“, c’è scritto sul portellone del frigo attempato. La sua sopravvivenza dipende da quanto sapremo valorizzarlo.

Ph: Facebook ROVIGO CENTRO

 

Tags: ,