Il ritorno di Renzi

Matteo Renzi è tornato con un nuovo spirito e un nuovo… restyling! Il segretario del Partito Democratico annuncia la nuova segreteria e lancia un nuovo blog. «Riorganizzeremo il partito e continueremo a combattere insieme», questi gli auspici dell’ex premier. Quanto al blog, Renzi parte da un post intitolato: “Il futuro, prima o poi, torna“. «La sconfitta al referendum ci ha fatto male, vorrei vedere il contrario. Con le riforme, volevamo un Paese più semplice e più forte: è andata male. Volevo tagliare centinaia di poltrone e alla fine l’unica che è saltata — come era giusto e doveroso che fosse — è stata la mia. Ma anche quella sconfitta appartiene al passato. E ci sono milioni di italiani, milioni, che hanno votato “sì” e che vogliono vedere tornare il futuro».

«Questo Blog non è solo mio, è di tutti loro. Ed è anche di chi ha votato “no” ma ha voglia di dare un contributo, di discutere, di confrontarsi. Noi siamo fieri dei nostri mille giorni. Ma, ragazzi, anche basta. Quello è il passato, ormai. E questo blog non è pensato per i reduci. È un luogo dove camminare verso il futuro. Insieme, in tanti». A conclusione del post, l’ex premier scrive solo: “Un sorriso”, firmato “Matteo”. E un ps in cui apre a idee, critiche e suggerimenti da inviare alla sua mail nuova di zecca: .

Tags: