In Veneto non piove così poco da 25 anni

È allarme siccità in Veneto. Se tralasciamo la spruzzata di neve del 12 e 13 gennaio, sulla nostra Regione non ci sono state precipitazioni da ormai due mesi. L’ultima pioggia in Veneto risale infatti al 25- 26 novembre 2016. «La quantità di pioggia in questa prima parte dell’inverno, dal 1 dicembre ad oggi, ammonta a circa 10 mm di acqua contro una media che nei due mesi di dicembre e gennaio dovrebbe aggirarsi sui 140 millimetri», spiega Marco Monai, direttore del servizio Meteo dell’Arpav, in un articolo di Silvia Giralucci sul Mattino a pagina 12.

«L’analisi della serie di dati degli ultimi 25 anni (a partire dal 1992) – prosegue il metereologo – evidenzia come il bimestre dicembre-gennaio di quest’anno si stia dimostrando come il più secco su tutto il territorio regionale. Altre annate particolarmente colpite dalla siccità, con quantitativi di pioggia nei due mesi inferiori ai 50 mm, sono state l’anno scorso (2015-2016), il 2011-2012, il 2001-2002 e il 1999-2000». Per i prossimi giorni purtroppo ancora niente pioggia. Bisognerà aspettare fino al 29 perchè il clima cambi. Per l’agricoltura per ora nessun problema ma, se la situazione di siccità dovesse protrarsi ancora per qualche settimana, l’approvvigionamento idrico per le colture potrebbe risentirne a primavera.

Tags: