La proposta: «in Veneto tutte le domeniche senz’auto»

Il consigliere comunale Giorgio Pasetto (Lista Tosi) lancia un appello al presidente della regione Veneto, Luca Zaia: «tutti a piedi o in bici, lasciando a casa l’auto tutte le domenica. Questo può contribuire notevolmente a sensibilizzare i cittadini ad uno stile di vita rispettoso dell’ambiente».

«Immaginiamoci i benefici che un giorno alla settimana completamente libero dallo smog restituirebbe alla città, ai suoi abitanti e ai numerosi turisti. Per agevolare gli spostamenti, il Comune potrebbe mettere a disposizione un maggior numero di corse da e verso il centro, o altri punti della provincia, ma si potrebbe anche pensare a finestre verdi: alcune fasce orarie in cui l’uso dell’auto non è permesso».

Tags: