Mose, Mazzacurati non idoneo a deporre

E’ stata depositata la perizia su Giovanni Mazzacurati, l’ex presidente del Consorzio Venezia Nuova, coinvolto nello scandalo Mose. Secondo il dottor Carlo Schenardi, consulente della Procura di Venezia Mazzacurati si trova in condizioni di inidoneità fisica e mentale, non può stare in aula. Non potrà quindi deporre al processo per le tangenti Mose, in corso di svolgimento a Venezia.

Tags: ,