Vicenza, guerra tra baby-gang in centro

Scene da far west ieri sera in Piazza Matteotti a Vicenza. Come scrive il Giornale di Vicenza di oggi a pagina 21, verso le 18, di fronte a Palazzo Chiericati, si sono scontrate due baby-gang rivali: circa 200 tra ragazzi e ragazze, dai 14 ai 17 anni che si sono affrontati con calci e pugni davanti ai passanti che, impauriti, hanno allertato le forze dell’ordine. All’arrivo dei mezzi della polizia e dei carabinieri i partecipanti alla maxi rissa sono fuggiti per le vie del centro.

Due i minorenni fermati e identificati dagli agenti della questura, mentre un terzo è stato soccorso col naso rotto. Alla base del violento scontro ci sarebbe un regolamento di conti tra le due bande, una del capoluogo, l’altra di Creazzo, per un video girato con lo smartphone la scorsa settimana alla stazione ferroviaria, dal contenuto per il momento ancora ignoto. La questura ha aperto un’indagine sull’episodio.

Tags: ,