Canada, attentato contro musulmani: 6 morti

Il bilancio della sparatoria alla moschea di Quebec City, in Canada, parla di sei morti, otto feriti e due arresti. Il primo ministro canadese Justin Trudeau ha definito l’attentato «un attacco terroristico contro i musulmani», sottolineando che è «straziante vedere una simile violenza insensata».

Il giorno prima Trudeau, attraverso il suo profilo Facebook, aveva postato una foto con la didascalia: «a tutti quelli che stanno scappando da persecuzione, terrore e guerra, i canadesi vi accoglieranno, indipendentemente dal vostro creado. La diversità è la nostra forza. #WelcomeToCanada».

 

Tags: