“Trump disegna”: il lato infantile di Donald, meme virali

Fin dall’annuncio della sua candidatura, complice la mimica facciale e certe uscite non proprio felici, Donald Trump ha ispirato decine di “meme” e video divenuti virali in rete: dall’inopportuna imitazione di un disabile durante un convegno, alle smorfie accostate a quelle di Charles Manson, fino ai siparietti con la moglie Melania in occasione della cerimonia di insediamento.

L’ultima presa in giro in ordine di tempo riprende il neo presidente americano durante la firma dei suoi primi atti esecutivi. Al posto dei documenti, però, nelle gif animate Trump impugna dei disegni infantili: una casa, un gatto, un tacchino, un “dinosaro”, e infine un autoritratto: “me”. I simpatici meme, diventati immediatamente virali, sono raccolti sul profilo Twitter “Trump Draws” (Trump disegna) che in appena 24 ore ha già superato quota 150 mila follower.

Tags: