Veneto Banca, emissioni garantite da Stato per 3,5 miliardi

Veneto Banca ha lanciato oggi due emissioni di titoli con garanzia dello Stato, come previsto dal decreto salva-risparmio e in vista di un aumento di capitale, per un importo complessivo di 3,5 miliardi di euro. L’emissione si articola in due tranche da 1,75 miliardi con scadenza febbraio 2019 e cedola allo 0,4% e con scadenza l’anno successivo e cedola 0,5%. «I titoli – spiega la banca – sono stati sottoscritti interamente dall’emittente e verranno venduti sul mercato, o utilizzati come collaterale a garanzia di operazioni di finanziamento».