Ospedale Padova Est, esposto all’Anac contro Bitonci

Dopo la denuncia depositata lo scorso agosto in procura, il nuovo ospedale di Padova Est è al centro di un nuovo esposto presentato all’Anac, l’Autorità nazionale anticorruzione, dal deputato dem Alessandro Naccarato e dai colleghi Giorgio Santini (Pd) e Domenico Menorello (Gruppo Civici e Innovatori). Come scrive il Corriere del Veneto di oggi, il documento chiede di far luce su quanto accaduto la mattina del 12 novembre scorso, quando poco dopo essere sfiduciato dal consiglio comunale, l’ex sindaco Massimo Bitonci (in foto) scrisse una lettera ufficiale all’Azienda Ospedaliera e alla Regione, confermando la disponibilità del Comune a cedere gratuitamente ai due enti l’areadi Padova Est, comprendente sia la superficie già di proprietà pubblica sia quella ancora in mano ai privati del Consorzio Urbanizzazione Quadrante Nordest. Secondo i firmatari quindi, si profilerebbe un abuso in quanto Bitonci, una volta decaduto, non aveva più alcun titolo per vincolare il Comune a cedere le aree peraltro senza l’approvazione del consiglio comunale.

Tags: ,