Sgarbi: «coprire l’Arena è come violentarla. Buttate nel cesso il progetto» [VIDEO]

«Avviso ai veronesi, avviso agli italiani, avviso a quelli che vanno all’Arena di Verona. L’Arena di Verona è un monumento perfetto, non ha bisogno di un cappello». Esordisce così il noto critico d’arte Vittorio Sgarbi nel video pubblicato qualche minuto fa nel suo profilo Facebook. Oltre a criticare fortemente il progetto, Sgarbi usa parole dure anche contro il sindaco Flavio Tosi: «l’Arena non ha bisogno di sindaci che hanno bisogno di mostrare la loro luminosa capacità attraverso il progetto di un architetto che ha inventato una tendina».

E infine conclude: «l’Arena di Verona è un grande monumento antico che va lasciato com’è. Toccarlo è violentarlo. Siappiano tutti quelli che devono valutare che è meglio che buttino nel cesso il progetto perchè è un progetto contro Verona, contro l’Italia e contro i monumenti. Non c’è alternativa. Toglietevi dalla testa quel cappello e lasciate l’Arena libera. L’Arena basta a sè stessa, il cappello mettetevelo nel culo».

Tags: ,