Arresto Quero, Cicero: «test antidroga per amministratori»

«Apprendo dalla stampa che l’Amministratore di AMCPS è stato trovato in possesso di droga e per questo arrestato, fatto avvenuto circa due mesi fa. Non entro nel merito dello stile di vita delle persone, ma certamente chi ricopre incarichi pubblici deve tenere comportamenti rispettosi del ruolo ricoperto». Queste le parole di Claudio Cicero (lista 360°) che commenta: «è invece scandaloso che il Sindaco non ne sapesse niente come appare singolare che nessuno, nell’area politica di Quero, fosse a conoscenza dell’accaduto».

«A questo punto sarebbe corretto fare il test antidroga a tutti gli amministratori pubblici, perchè se lo fanno gli sportivi, in quanto l’uso di droghe influenzerebbe le loro prestazioni, altrettanto potrebbe succedere nelle decisioni amministrative che potrebbero essere inopportune se non addirittura controproducenti all’interesse pubblico se adottate sotto l’effetto di stupefacenti».

Tags: ,