Anticipo di primavera a San Valentino

La festa degli innamorati sarà caratterizzata da sole e temperature miti grazie a quello che è stato soprannominato “anticiclone di San Valentino“, che porterà bel tempo almeno fino a venerdì. «Si apre una fase meteo – spiega il meteorologo Edoardo Ferrara – che di invernale avrà ben poco sull’Italia»: nella giornata di domani persisterà della nuvolosità irregolare su gran parte della Penisola, mentre da mercoledì l’anticiclone porterà sole quasi ovunque, con qualche banco di nebbia o foschia che potrà tornare ad interessare la Valpadana nelle ore notturne e al mattino.

Le temperature saranno in generale aumento specie nei valori massimi, «tanto che in alcune zone si respirerà aria di primavera durante le ore pomeridiane», prosegue l’esperto. «Punte di oltre i 14 gradi sono attese entro la metà della settimana anche al Nord e lungo le regioni adriatiche. Di notte – nota Ferrara – continuerà però a fare freddo, con minime prossime ai zero gradi soprattutto sulle zone interne del Centronord e marcate escursioni termiche rispetto alle ore diurne». L’anticiclone di San Valentino, «dovrebbe durare fino a venerdì prossimo per poi indebolirsi nel weekend, lasciando spazio ad un tempo nuovamente più variabile con il ritorno di qualche pioggia e nevicata sui rilievi e un calo delle temperature».

Tags: