Belluno, in autobus e treno con un solo ticket

Arriva a Belluno, una tessera che permetterà di andare in treno e in autobus senza fare due biglietti diversi. Come scrive Marco Bonet sul Corriere del Veneto a pagina 5, si tratta di “Unica Veneto”, un smart card multiservizi ricaricabile online e compatibile con qualunque azienda di trasporto pubblico. Sarà possibile caricare sulla tessera biglietti e abbonamenti di autobus, treni e, in futuro, anche dei vaporetti di Venezia. Da Belluno partirà la sperimentazione destinata ad estendersi entro il 2018 al resto del Veneto.

Le prime diecimila tessere saranno gratuite. Fino a maggio “Unica” sarà utilizzabile solo per gli abbonamenti mentre da giugno si potranno caricare anche i biglietti di corsa semplice di Dolomitibus e Trenitalia. La seconda città in cui verrà implementata la carta sarà Venezia e “Unica” servirà anche per i vaporetti. L’obbiettivo finale, spiega l’assessore regionale ai trasporti Elisa de Berti, è la tariffa unica: «per percorrere 30 chilometri si dovrà spendere la stessa cifra a Padova come a Verona».

(ph: fsnews.it)