Bebe Vio eletta sportiva dell’anno nella categoria paralimpica

Bebe Vio ha vinto di nuovo, questa volta in un’altro tipo di passerella. Ieri sera, durante i Laureus Awards a Montecarlo, è stata eletta sportiva dell’anno nella categoria paralimpica. Dai social della grande Bebe traspare tutte l’emozione della serata appena trascorsa tra grandi stelle dello sport e non. A consegnare il premio a Beatrice, Alessandro Del Piero.

«Bebe è ormai ambasciatrice nel mondo dei valori della grande famiglia paralimpica italiana. Siamo dunque orgogliosi di questo suo ennesimo traguardo»: il presidente del Comitato paralimpico italiano, Luca Pancalli commenta così il riconoscimento assegnato all’azzurra. «Si tratta, allo stesso tempo, di un riconoscimento alla mission del movimento paralimpico italiano e del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) che da sempre lavorano per il raggiungimento degli obiettivi che sono propri del movimento paralimpico internazionale. Bebe Vio, insieme ad altri atleti paralimpici, sta dando un contributo importantissimo nel cambiare la percezione che la società ha della disabilità».

Tags: