Dopo lo sconto “bimbi educati”, arriva l’hotel “solo adulti”

La notizia di un ristoratore padovano che ha deciso di creare uno sconto “bimbi educati” ha fatto il giro dell’Italia (clicca qui per informarti sull’iniziativa di Antonio Ferrari). E’ notizia di oggi, invece, che, sempre in Veneto, tra un paio d’anni sbarcherà un hotel “children free”. Si tratta di una struttura in costruzione in provincia di Verona con una precisa strategia di marketing: accettare solo adulti.

Il titolare dell’hotel, che ne gestisce uno simile in Valgardena, specifica: «c’è un’ampia fetta di persone che cerca tranquillità, relax, romanticismo. Noi lo garantiamo. Non è colpa dei bambini, ma di come li gestiscono i genitori. Per chi non condivide questa formula, ci sono tanti family hotel attrezzati a cui rivolgersi». Se la scelta “niente bambini” è destinata a far discutere, il fatto che nella medesima struttura gli amici a quattro zampe siano accettati creerà più di una polemica. Ma al proprietario non importa: «Benvenuti i cani, spesso sono più educati degli umani».

 

Tags: ,