Miteni: «prof Moretto, uno dei più importanti tossicologi del mondo»

Pubblichiamo una nota di Miteni con precisazioni sul professor Moretto, l’esperto incaricato dall’azienda a presiedere il workshop sui Pfas (leggi qui cos’è successo durante il seminario di ieri)

Gentile Vvox,

leggo del riferimento al Prof Moretto come consulente Ilva (clicca qui per leggere dichiarazioni del senatore Cappelletti). Il professore è una risorsa del Paese, lavora per le organizzazioni nazionali e internazionali della salute ed è uno dei più importanti tossicologi a livello mondiale. Credo sia opportuno tenere conto dei contributi delle personalità e delle istituzioni scientifiche riconosciute se si vogliono affrontare seriamente i problemi del territorio. Angelo Moretto è medico del lavoro. Si occupa di tossicologia sperimentale clinica, insegna medicina del lavoro a Milano, ha fatto attività di ricerca di tossicologia in progetti internazionali finanziati anche dalla comunità europea.

Svolge Attività di valutazione del rischio istituzionale con organizzazioni italiane europee e mondiali tra cui l’Organizzazione mondiale della sanità, la Commissione europea, il ministero della Salute. E’ chairman del comitato dell’Oms sui pesticidi. Siede nel consiglio direttivo dell’organizzazione Hesy, organizzazione no profit che lavora per mettere in rete gli scienziati di tutto il mondo che appartengono a governi, università, industrie, e organizzazioni non governative. E’ Ctu presso la corte d’appello di Brescia e del tribunale di Gela e prima presso il tribunale di Venezia. Ha fatto oltre 200 pubblicazioni internazionali. Il suo lavoro su Pfoa e Pfos e gli effetti sul peso alla nascita verrà pubblicato sulla prestigiosa rivista Critical reviews in toxicology.

Ph: https://www.youtube.com/watch?v=w2ZKrf-aMYY