Pedoni con sguardo incollato al cellulare, arriva semaforo “a terra”

Pedoni sempre più distratti con lo sguardo spesso incollato al cellulare intenti a mandare messaggi o aggiornale i social network. L’atteggiamento pericoloso di queste persone che perdono il contatto con ciò che li circonda, nonostante sia vietato dal codice stradale, rimane una delle cause di molti incidenti. Dall’Olanda sembrano aver trovato una soluzione: si chiama +Lichtlijn e si tratta di un semafoto a LED posizionati sui marciapiedi. In questo modo risulta visibile anche a chi mantiene lo sguardo basso.

«Non potendo cambiare questo trend, abbiamo deciso di prevenire il problema», spiega l’assessore Kees Oskam. La sperimentazione, però, ha suscitato non poche polemiche: «Così si invoglia la gente a camminare indisturbata col cellulare. E’ un cattivo segnale quello che si lancia», ha protestato un membro dell’Associazione per la Sicurezza Stradale Olandese.

 

Tags: