Assunzioni al Bo, in arrivo 300 ricercatori

Via libera alle assunzioni al Bo: lo ha annunciato il rettore dell’Università di Padova, Rosario Rizzuto, in occasione dell’inaugurazione del 795esimo anno accademico il 15 febbraio scorso. Secondo quanto scriveva Silvia Quaranta sul sito del Mattino il giorno successivo, Rizzuto avrebbe presentato il piano di assunzioni di nuovi docenti che prevede un investimento di 25 milioni di euro. Un coraggioso rilancio dopo anni di “stop” dovuto alle restrizioni ministeriali.

«Il piano di reclutamento del personale docente 2016-18 – ha spiegato Rizzuto – in fase di piena attuazione e ha consentito di assumere nel 2016 più di 100 ricercatori e 90 tra professori di prima e seconda fascia. Al netto delle cessazioni, si prevede per la fine del 2018 un organico di ateneo di 2.350 docenti di cui circa 300 nuovi ricercatori. Si tratta di un forte investimento sul futuro del nostro ateneo, che offre prospettive di carriera a giovani di valore, ponendo fine ad un declino iniziato nel 2009».

Tags: ,