Padova, ex coordinatore Fi cade dal tetto e muore

L’avvocato Alessandro Pietrogrande, 54 anni, ex consigliere comunale e coordinatore di Forza Italia a Padova, è morto dopo una caduta di 6 metri dal tetto di casa in via Euganea. Come scrive Carlo Bellotto sul Mattino a pagina 14, il suo corpo ormai senza vita è stato trovato solo ieri a mezzogiorno nel giardino di casa dalla madre Annamaria Garola, 87 anni, ma secondo gli accertamenti la fatale caduta pare essere avvenuta almeno 12 ore prima.

Le dinamiche dell’incidente non sono ancora chiare: secondo le prime ricostruzioni, Pietrogrande, che secondo il Mattino stava passando un periodo un po’ difficile della sua vita, si era chiuso in bagno e dalla finestra aveva facilmente raggiunto il terrazzo che si affaccia sul giardino interno forse nell’intento di fumare una sigaretta. Da lì avrebbe poi perso l’equilibrio cadendo. Le tegole rinvenute al suolo accanto al corpo dell’avvocato spingerebbero a escludere l’ipotesi di un suicidio.

Tags: ,