Rovigo: vendono fedi per sopravvivere, parroco organizza colletta

Avevano venduto le fedi matrimoniali per sopravvivere: Diego, un rodigino di 48 anni, e sua moglie hanno scoperto che il loro parroco aveva dato vita a una colletta che ha permesso loro di ricomprare gli anelli. Come riportato Il Gazzettino la gara di solidarietà è scattata dopo che l’uomo ha raccontato di essere stato costretto a vendere le fedi pur di racimolare quanto necessario.

A organizzare gli aiuti è stato don Gianni Vettorello, parroco di San Bortolo, che ha lanciato una campagna di donazioni su Facebook. Al momento di ricomprare gli anelli, la coppia ha scoperto che erano già stati fusi, ma don Vettorello non si è dato per vinto e ne ha comprati di nuovi.

Tags: ,