Pfas, Miteni a Zaia: «sì ai carotaggi»

«Vogliamo confermare al presidente Luca Zaia che Miteni continuerà a collaborare con le istituzioni per ogni approfondimento o accertamento riguardante la caratterizzazione dei terreni». È la risposta dell’azienda di Trissino alla delibera del presidente della Regione che incarica l’Agenzia regionale per l’ambiente di procedere con carotaggi nell’area.

«Dal 2014 – prosegue la nota – l’azienda ha realizzato, sotto al supervisione e indicazione di Arpa Veneto, oltre 70 carotaggi per analizzare il terreno dello stabilimento e altri 16 carotaggi all’esterno dell’impianto secondo un piano di valutazione condiviso con l’agenzia regionale. Siamo a completa disposizione -conclude Miteni – degli organi ambientali e di controllo per un pieno accesso ai nostri terreni nello spirito di collaborazione che ribadiamo».