Treviso, i “Guardiani del decoro” in centro

Il Comune di Treviso ha annunciato il lancio in primavera del servizio “Guardiani del Decoro Urbano”. Come scrive Alessandro Zago su La Tribuna di oggi a pagina 14, si tratterà di un gruppo di volontari in casacca che saranno messi a presidio di parchi e altre zone sensibili del centro storico per monitorare e garantire il mantenimento del decoro negli spazi pubblici. Il servizio non intende sostituirsi all’operato dei vigili urbani, ma farà ad esso da supporto allertando le forze dell’ordine quando necessario.

I volontari, spiega il vicesindaco e assessore alla Sicurezza, Roberto Grigoletto, «avranno appunto il compito di segnalare eventuali episodi di degrado, ma saranno essenzialmente delle semplici presenze, nulla a che vedere con funzioni legate alla sicurezza. Abbiamo già contattato una associazione di volontari, in cui gravitano anche ex carabinieri, pronti a darci una mano». Il servizio prende come esempio quanto fatto a Conegliano una decina d’anni fa con l’associazione Cavalieri dell’Etere e si affianca anche all’operazione Controllo di Vicinato già messa in campo da residenti e commercianti del centro.

(ph: sp2k.ch)

Tags: ,