Startup, tre giovani imprenditori padovani in Silicon Valley

I fondatori di “Noonic“, tre giovani imprenditori padovani, Nunzio Martinello, Nicola Possagnolo e Sebastiano Favaro, protagonisti alcuni mesi fa del primo caso di reshoring – il rientro di attività produttive prima delocalizzate all’estero – da parte di una startup digitale, partecipano alla Startup Grind Global Conference, in corso a San Francisco.

«Stiamo partecipando alla Startup Grind Global Conference, l’evento promosso da Google che riunisce oltre cinquemila investitori e imprenditori provenienti da tutto il mondo. Per noi – raccontano i tre – sono occasioni preziose di networking che ci permettono di coltivare i rapporti con partner e clienti statunitensi». Nata in India 5 anni fa, “Noonic” ha recentemente deciso di tornare ad investire in Italia assumendo 16 persone e aprendo una nuova sede a Padova.

 

(Ph. Startup Grind Global Conference)

Tags: ,