«Ospedale Padova Est? Non sono eletto, spetta alla politica»

«So che è un tema importante per la città, ed io conto di approfondirlo presto, ma non posso non tener conto di non godere di un’investitura popolare e che questo tipo di scelta è politica». Così, in un articolo di Luca Preziusi sul Mattino a pagina 24, il nuovo commissario straordinario, Paolo De Biagi, esprime le proprie reticenze a firmare l’accordo di programma elettorale e concedere l’area di Padova Est per la costruzione del nuovo ospedale. «Prima devo capire a che punto siamo e non ho molto tempo», spiega il commissario. Infatti a primavera si terrnno le elezioni comunbali per eleggere il nuovo sindaco.

Tags: ,