Treviso, Chaibi (Sinistra): «Grigoletto, non ti vergogni?»

Duro scontro in consiglio comunale a Treviso fra fra il capogruppo di Sinistra Trevigiana Said Chaibi (in foto) e il vicesindaco Roberto Grigoletto. Come scrive il Corriere del Veneto nell’edizione di Treviso a pagina 9, la scintilla è scattata dopo le critiche di Chaibi sulle politiche sociali dell’amministrazione Manildo che, secondo il consigliere, non presterebbe la dovuta attenzione e fondi adeguati alle categorie più deboli e ai senza fissa dimora. «Il consigliere non ha contezza dei fatti, ormai da tempo sostiene posizioni di minoranza, ognuno fa le sue scelte», ha risposto Grigoletto parlando degli investimenti stanziati sul tema. «Ma non ti vergogni? Io me ne vado non sto ad ascoltare», ha ribattuto Chaibi applaudendo sarcasticamente al termine dell’intervento del vicesindaco.

La maggioranza guidata da Giovanni Manildo non deve fare i conti solo con l’irrequietezza interna alla coalizione, ma si deve guardare anche dall’opposizione che ieri è tornata ad attaccare il sindaco sulla scelta del nuovo assessore a urbanistica e quartieri, con supervisione sui lavori pubblici, Marina Tazzer considerata dai critici come una stampella dell’assessore Michielan.

Tags: ,