Caldogno: giovani vandali, raid nella villa palladiana

Villa Caldogno è stata presa di mira da vandali che hanno distrutto quindici lampade dei faretti che illuminano i viali d’accesso, inaugurati meno di un anno fa. Come scrive Giulia Armeni sul Giornale di Vicenza di oggi a pagina 26, gli autori sarebbero gli stessi giovani del luogo che imperversano da anni in paese, imbrattando le facciate dei palazzi e danneggiando staccionate, lampioni e giostre per bambini.

Il sindaco Nicola Ferronato ha rinnovato l’invito ai cittadini a segnalare movimenti sospetti e si è detto pronto a installare telecamere mobili nella zona, per scovare i teppisti. «È triste constatare – ha dichiarato il primo cittadino- che, a fronte dell’idea di bene pubblico come può essere il parco della villa, alcune persone, immaginiamo ragazzini, dimostrino di non avere il minimo rispetto e senso civico».

Tags: ,