“Gnocolar” a Verona, clandestino molesta ragazza: libero

Come riporta Alessandra Vaccari su L’Arena di oggi a pagina 11, durante durante la sfilata di carnevale del “Venerdi gnocolar” a Verona una diciottenne è stata molestata da un clandestino con problemi psichici. L’uomo, un marocchino di 42 anni, è stato denunciato per violenza sessuale e violazione della legge Bossi-Fini ed è di nuovo libero di circolare, nonostante avesse già un decreto di espulsione dal nostro territorio. Una giornata impegnativa per le forze dell’ordine, che hanno vigilato sulla sicurezza del carnevale veronese, riuscendo ad arginare violenze ed atti vandalici: da segnalare come, rispetto agli anni passati, si siano registrate meno scazzottate.