«Bimbo disabile escluso da nido, troveremo soluzione»

«Il nostro obiettivo è di non lasciare indietro nessuno, tanto più chi è in difficoltà» è il commento dell’assessore alle Politiche educative Paolo Romor in merito alla vicenda dell’inserimento al nido di un bambino disabile (clicca qui per leggere). «Davanti a simili casi – continua l’Assessore – la risposta dell’Amministrazione sarà sempre positiva e finalizzata a trovare soluzioni a favore delle famiglie. Dimostreremo con i fatti, anche in questa occasione, quale sia il nostro impegno e la volontà di risolvere i problemi, nonostante le pesanti difficoltà ereditate in campo economico, organizzativo e sociale. Nel caso specifico nei prossimi giorni troveremo, con l’accordo della famiglia, la migliore soluzione nell’interesse del minore. Basta utilizzare i bambini per strumentalizzazioni politiche, alla ricerca della mera visibilità mediatica».

Tags: ,