Ciuccio e pannolino, apre a Verona asilo per “Adult Babies”

Aprirà il prossimo 19 marzo a Verona l’Adult Baby Nursery, l’asilo nido per adulti di Ab Nursery «la prima realtà italiana che si occupa di cura e servizi per gli Adult Babies». Si tratta, secondo quanto scrive Andrea Priante a pagina 6 del Corriere del Veneto di oggi, di un’Associazione culturale che «si impegna ad offrire ai soci eventi, servizi e altro tipo di sostegno per vivere il proprio bambino interiore».

Un evento «liberatorio», secondo alcuni partecipanti, durante il quale uomini adulti si travestono da bebè, con tanto di pigiamini e pannoloni, e si abbandonano alle cure delle maestre. Le quali si prendono cura di loro leggendo fiabe, facendo le coccole, nutrendoli con omogeneizzati e provvedendo anche a cambiare il pannolone.

«Non è un fenomeno legato alla malattia o alla depravazione», assicurano i gestori dell’Adult Baby Nursery, il cui indirizzo è ancora segreto (si sa soltanto che è localizzato in un appartamento del centro storico di Verona). «Se il tuo desiderio nel venire all’asilo è di tipo sessuale – recita la mail di risposta alla richieste di iscrizione – ci dispiace ma non accetteremo la tua richiesta».

Tutto esaurito per l’appuntamento inaugurale del 19 marzo, che ha un prezzo base di 35 euro per la partecipazione. Aggiungendo 20 euro si ha diritto al «pacchetto pret à porter»: due pannolini bianchi a strap, un ciuccio, un biberon e un bavaglino. «In questo modo – scrivono gli organizzatori – puoi stare sicuro che le maestre provvederanno a farti trovare tutto pronto e in ordine all’asilo».

(Ph. da hotdamncharlotteann.wordpress.com)

Tags: ,