Venezia, redditi record per 4 mila “Paperoni”

Sono 4 mila i veneziani ad aver dichiarato per il 2015 un reddito superiore ai 120 mila euro. Di questi, ben la metà vive nel comune capoluogo: lo riporta il sito de La Nuova in un articolo pubblicato il 2 marzo scorso. I “Paperoni” veneziani sono lo 0,6 per cento dei contribuenti (circa 621 mila nella provincia di Venezia), in calo rispetto all’anno precedente, il 2014, quando erano l’1 per cento del totale. Diminuiscono, fortunatamente, anche i contribuenti che rientrano nella fascia di reddito più bassa: nel 2014 erano 160 mila i veneziani a dichiarare meno di 10 mila euro annui, calati a 155.637 (pari al 25 per cento) nel 2015.

Il 10,5 per cento dei contribuenti veneziani (pari a 65 mila persone), invece, ha dichiarato nel 2015 un reddito compreso tra i 10 mila e i 15 mila euro annui; il 33 per cento (205 mila) dichiarava tra i 15 mila e i 26 mila euro; il 22,6 per cento (140 mila) tra i 26 mila e i 55 mila; a dichiarare di più sono 12.500 contribuenti con redditi fino a 75 mila euro e altri 8.700 con redditi fino a 120 mila euro. Sopra a tutti, come si diceva, i 4 mila super ricchi, a cui fanno da contraltare i 2.317 veneziani che hanno dichiarato un reddito pari a zero.

Tags: ,