Vicenza, espulsioni anti-degrado triplicate

Tra gennaio e febbraio la questura di Vicenza ha allontanato 20 persone dalla città. Come scrive Valentino Gonzato sul Giornale di Vicenza a pagina 9, nel periodo precedente tra luglio e dicembre 2016, i provvedimenti analoghi erano stati complessivamente 25. I fogli di via vengono emessi dal questore nei confronti di persone, non residenti in città, che sono abitualmente dedite a commettere reati, che vivono esclusivamente dei proventi di attività illecite oppure che costituiscono un pericolo per la sicurezza della cittadinanza.

L’accelerata è avvenuta dopo l’insediamento del nuovo questore Giuseppe Petronzi avvenuto il primo dicembre scorso. Petronzi ha continuato il lavoro del suo predecessore Gaetano Giampietro anche per quanto riguarda le misure contro lo stalking e i Daspo sportivi: nel periodo fra gennaio e febbraio sono stati effettuati 4 ammonimenti adottati nei confronti degli stalker mentre i Daspo emanati sono stati 9 a carico di altrettanti tifosi che si erano resi protagonisti di disordini in occasioni delle partite del Vicenza.

Tags: ,