Padova, 900 donne vittime di violenze all’anno

Nel corso dell’anno scorso a Padova, 878 donne, italiane e straniere, hanno chiesto aiuto al Centro Veneto Progetti Donna per denunciare abusi e violenze perpetrate nei loro confronti. Come scrive Elvira Scigliano sul Mattino, di queste 409 ha figli minori, per un totale di 645 bambini e bambine. Di questi 158 (il 24,5%) hanno assistito alla violenza nei confronti della mamma.

Il fenomeno della violenza domestica è trasversale all’età, al contesto sociale, all’istruzione. Le violenze denunciate sono soprattutto soprusi psicologici e fisici, ma anche economici, sessuali e poi stalking e mobbing. Secondo la Questura a Padova, nel 2016, sono state 108 le donne che hanno subito lesioni dolose, 299 in provincia; 23 sono state percosse in città e 93 in provincia; 26 sono state violentate in città e 40 in provincia. In occasione dell’8 marzo, sarà presente in piazza Cavour la Questura dalle 9 alle 18 con un gazebo informativo per sensibilizzare sul tema.

 

Tags: ,