Tosi choc: «dormo con una pistola»

Il sindaco di Verona Flavio Tosi ha scioccato gli utenti dei social network con un tweet in cui spiega che la notte ha paura dei ladri e dorme con una pistola sul comodino. L’ex leghista ha sottolineato che si tratta di una misura necessaria per proteggere la sua famiglia. «A casa ho inferriate ai serramenti, c’è l’allarme, dormo con una pistola sul comodino. Senza leggi adeguate devo proteggere la mia famiglia», ha scritto il primo cittadino veronese e segretario di “Fare!”.