Allarme nel Padovano, acqua blu dai rubinetti

Acqua blu dai rubinetti di casa. L’allarme è scattato a metà mattinata da alcune famiglie di Barbona, piccolo comune del Padovano che conta poco più di 600 abitanti. Immediatamente la società Centro Veneto Servizi ha sospeso l’erogazione in via cautelativa, scaricato le condotte e prelevato alcuni campioni di acqua per le analisi del caso. Anche il sindaco Francesco Peotta sulla sua pagina Facebook ha consigliato a tutti i suoi concittadini di non bere l’acqua fino a quando non saranno chiarite le ragioni di quella colorazione.

La pagina social del Comune di Barbona informa che «l’incidente è avvenuto da Braggion. L’acqua con colorante che viene messa sotto pressione stavolta è tornata indietro nella rete. Si tratta di colorante non tossico». Il servizio idrico verrà ripristinato in serata, dopo che saranno state svuotate le tubazioni.

Tags: ,