Jesolo, cane scheletrico e maltrattato salvato da agenti

Un cane meticcio malnutrito e tenuto in un ambiente con condizioni igieniche pessime è stato salvato dalla Polizia Locale di Jesolo, che è intervenuta assieme al servizio veterinario dell’Ulss4. Questa mattina alla centrale operativa è arrivata una telefonata in cui si segnalava la presenza di un cane in condizioni pessime chiuso in un giardino nel retro di un’abitazione. Una volta accertata la situazione, il cane è stato preso in consegna dal servizio veterinario che si prenderà cura di lui. Dopo aver raggiunto il proprietario telefonicamente, gli agenti stanno procedendo con l’ipotesi di reato di maltrattamento di animale.

Tags: ,