“Scatenarte”, mostra “ecologica” del designer rock Cinquino

Dopo la prima edizione svoltasi a Modena, Claudio “Cinquino” Centin, in collaborazione con la Dottoressa Chiara Lorenzon e l’Associazione VITC, gestore dello spazio Time Cafè di Vicenza in Contrà Mure Porta Nova 28, ripropone una nuova edizione di “Scatenarte“, mostra d’arte multiforme che coinvolgerà una decina di artisti di provata esperienza. La permanenza dell’esposizione, volta a incentivare la creatività collettiva proponendo una mostra pittorica, fotografica e scultorea, verrà arricchita da eventi appartenenti ad altre molteplici forme d’espressione: presentazione di un libro, letture poetiche creative e concerto. Il periodo scelto, che va dal 18 al 25 marzo, coincide non a caso con l’inizio della primavera in quanto, con questa mostra, s’intende rendere visibile l’ideale umano di risveglio della coscienza, di una rinascita ecologica e dell’etica comune che l’avviare della nuova stagione sa scuotere nell’immaginario degli animi sensibili.

La primavera sarà quindi il filo conduttore della mostra a cui gli artisti si dovranno attenere nella realizzazione di opere ed interventi a tema che facciano riferimento alla natura come metamorfosi e rinnovamento insito nella stagione in arrivo, ma anche, magari insieme, al contesto culturale, ecologico, sociale della città con riferimento inoltre a particolari situazioni di positività o criticità. Gli artisti andranno a proporre situazioni che spaziano dalle eccellenze ambientali ed architettoniche cittadine, ai non-luoghi della spersonalizzazione, ad interventi concettuali, polisensoriali ed immaginali, transitando dal riciclo di materiali di scarto con intenzioni etiche e morali, ad apparizioni surreali, visioni realistiche ed analitiche per arrivare al puro romanticismo e al puro piacere contemplativo ed estetico ambientale.

L’inaugurazione della mostra al Time Cafè, aperta dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00, è fissata per le ore 18:30 di sabato 18 marzo. Gli altri eventi in programma sono: martedì 21 marzo ore 20:30 presentazione, guidata da Natascia Edera, del libro “Intelligenza emotiva” di Daniel Goleman; giovedì 23 marzo ore 20:30 “Altri sguardi sulla primavera” letture poetiche, musica e canzoni coordinate dal professor Gianni Faccio; sabato sabato 25 marzo ore 19:00 vernissage di chiusura con concerto musicale. L’ingresso è libero.

L’artista “Cinquino” vanta un passato di designer di accessori per l’abbigliamento “rock” e sono diverse le star che hanno indossato alcune delle sue creazioni. Anche l’immagine per il manifesto ufficiale di “Modena Park”, mega-concerto celebrativo per i quarant’anni di carriera di Vasco Rossi in programma a Modena l’1 luglio 2017, ritrae Vasco che indossa il cinturone creato da Centin. Gli artisti che espongono sono: Claudio Centin, Chiara Lorenzon, Alessandro Santo, Sergio Buiatti, Renato Marinacci, Sergio Guidotti, Christian Maron, Tiziana Lucatello, Giovanni Baia, Bianca Mengotti, Ciro Gaggiano, Fiore Panza. L’evento gode del patrocinio del Comune di Vicenza, di Legambiente Vicenza e Native Onlus.

Tags: ,