Arena, Fantinati: «strano avvicinamento Polo-privati»

«L’avvicinamento tra il Sovrintendente della Fondazione Arena Giuliano Polo e la cordata di imprenditori Lambertini, Maccagni e Manni, desta non pochi dubbi», scrive in una nota stampa l’Onorevole Mattia Fantinati del M5S. «Gli imprenditori spingono affinché si possa realizzare al più presto l’Arena Lirica Spa, anche se poi ne hanno ridimensionato il tutto, richiedendo un ruolo manageriale più leggero riservato ai soci con la nomina di un direttore d’orchestra stabile.

«Ribadisco come l’Arena, patrimonio dell’umanità e simbolo di Verona nel mondo, non possa essere gestita da quattro aziende private del territorio, dato che l’anfiteatro romano è e rimarrà, un bene pubblico che appartiene a tutti noi. Ora – conclude l’onorevole grillino – occorre pensare con serietà ad un cartellone capace di riempire ogni sera l’anfiteatro romano».

Tags: ,

Leggi anche questo