Automatizzatizione, Ferretto Group negli Usa

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Ritrama, multinazionale italiana leader nel settore della progettazione e produzione di materiale autoadesivo, ha scelto Ferretto Group per il suo nuovo magazzino automatizzato di Spartanburg in South Carolina. I tecnici dell’azienda vicentina sono al lavoro dal luglio 2016 per la realizzazione della struttura che conta una superficie di oltre 5 mila metri quadrati ed è costituita da 4 trasloelevatori. Il consolidamento della presenza negli USA rafforza la vocazione internazionale di Ferretto Group, leader nel panorama della logistica integrata a livello italiano ed europeo.

«Un progetto impegnativo e ad alto carattere innovativo – sottolinea Riccardo Ferretto, Amministratore Delegato di Ferretto Group -. Per il nostro Gruppo è una nuova sfida che si inserisce in quel percorso di crescita che stiamo affrontando e che guarda con grande attenzione al mondo e, dopo l’Est Europa, la Cina e l’India, con particolare interesse agli USA». Sono una trentina i tecnici impiegati nel progetto di Ritrama: a loro il compito di dare vita al magazzino automatizzato di oltre 5.000 metri quadrati di superficie e 126.000 metri cubi di volume che servirà all’azienda per la gestione delle bobine di materia prima, l’asservimento della stessa alla produzione, lo stoccaggio del semilavorato e, in alcuni casi, lo stoccaggio del prodotto finito.

Tags: ,

Leggi anche questo