Nuovi migranti a Bagnoli, Minniti si scusa con sindaco

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

«Il ministro Marco Minniti mi ha chiamato al telefono, poco fa, scusandosi per l’arrivo nel nostro Cpa di altri 15 immigrati, contrariamente a quanto ci aveva assicurato ieri». E’ il sindaco di Bagnoli (Padova), Roberto Milan, a riportare la reazione del titolare del Viminale, non appena appreso del nuovo nucleo di richiedenti asilo inviato nella ex base di San Siro. «Minniti – riferisce il sindaco – mi ha detto testualmente che questa scelta infelice è stata fatta dalla Prefettura di Padova. “Quando io dico punto è punto”, ha scandito Minniti, assicurandomi che immigrati da noi non ne arriveranno più».

Tags: ,

Leggi anche questo