«Nuovo bando migranti a Vicenza, faremo le barricate»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Il comitato Prima Noi di Schio torna ad intervenire sulla questione profughi, commentando il nuovo bando della prefettura per l’accoglienza di 2.600 richiedenti asilo nella provincia di Vicenza. «L’accoglienza diffusa è una bufala, si tratta di un’invasione diffusa – scrive il comitato in una nota – le barricate sono l’unica soluzione per contrastare questa follia».

Secondo il portavoce del comitato, Alex Cioni, «le preoccupazioni del Viminale dimostrano che l’accoglienza diffusa di cui si parla con l’asticella fissata a 2,5/3 migranti per 1000 abitanti, e che ostinatamente alcuni sindaci difendono a spada tratta, non sarà sufficiente». Secondo il comitato Prima Noi è «impossibile» gestire questi numeri attraverso la micro accoglienza in appartamenti senza che si arrivi «alla requisizione delle case dei cittadini».

Tags: , ,

Leggi anche questo