Verona, Giorgetti offeso: «Sboarina candidato? Corro con Tosi»

Il deputato di Forza Italia Alberto Giorgetti, da tempo indicato come candidato sindaco di Verona da Silvio Berlusconi, annuncia lo strappo, dopo aver appreso della nota del commissario veneto di Forza Italia Adriano Paroli che dà pieno appoggio alla candidatura di Federico Sboarina. Come riporta Enrico Giardini su L’Arena di oggi a pagina 12, Giorgetti ha dichiarato: «Sono sbalordito e considero offensivo per me, per il mio partito e per i veronesi il comunicato stampa di Paroli che appoggia Sboarina considerandolo frutto di una scelta del territorio veronese».

«È esattamente il contrario, visto che essa è calata dall’alto e senza avere ascoltato i partiti a livello locale, noi e la Lega. A questo punto – ha aggiunto Giorgetti – mi sento libero di prendere in considerazione candidature, programmi e scenari a 360 gradi». Anche alleato di Fare! del sindaco Flavio Tosi? «Certamente sì», afferma Giorgetti. «Tra i tosiani ci sono persone come gli assessori Alberto Bozza e Anna Leso che hanno più storia di tanti in Forza Italia».

Tags: , , ,

Leggi anche questo