Bassano, avances alle studentesse: ispettori al liceo

Al liceo Brocchi di Bassano sarà avviato un procedimento disciplinare interno nei confronti del docente accusato di presunte avanches e complimenti imbarazzanti rivolti alle studentesse. Come scrive Raffaella Forin sul Corriere del Veneto nell’edizione di Vicenza a pagina 15, il preside Giovanni Zen ha chiesto l’invio di un ispettore dalla direzione scolastica regionale: «stabilirà se il fatto sussiste o meno, e di conseguenza se l’insegnante dovrà essere prosciolto, sanzionato o sospeso».

«Nell’interesse degli studenti, delle famiglie, della scuola e dello stesso docente accusato – conclude Zen – ho ritenuto opportuno che sia una terza persona, quindi all’esterno del liceo, autorevole e competente, ad occuparsi del caso e ad esprimere un giudizio. Gli metteremo a disposizione tutta la documentazione raccolta, da parte del liceo, dei ragazzi e dello stesso docente che, a seguito dell’azione disciplinare a suo carico, ha depositato una memoria difensiva».

Tags: ,

Leggi anche questo