«Adesioni al 70%, vittoria di Pir(l)o di BpVi e Vb»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

«Per le banche che fino a qualche settimana fa pontificavano come limite minimo l’80% di adesioni dei ristori e oggi decantano il 70% come il massimo delle vittorie. Eppure vogliamo ricordargli che restano circa 1.2 miliardi di contenziosi sospesi. L’ennesima vittoria di Pir(L)o». Così in una nota l’associazione di risparmiatori “Noi che credevamo nella Banca Popolare di Vicenza” critica il risultato dell’offerta di rimborso delle due ex popolari venete ai soci chiusasi ieri.

L’associazione ricorda che già da tempo prevedeva un risultato al di sotto delle aspettative: «siamo sicuri che la Banca chiuderà le transazioni anche se non raggiungerà il famigerato 80% che continua a sbandierare per tutta Italia e in tutti i giornali compiacenti», si legge in una nota dello scorso 18 febbraio.

Tags: , , ,

Leggi anche questo

  • giancarlo

    Il 71% alla faccia dei soliti menagramo!

    • Danilo Durante

      Vedo che basta ancora poco per accontentarsi. Ça va sans dire !