Pugilatrice veneta esce dal coma

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Dopo 12 giorni è uscita dal coma la pugilastrice veneziana 26enne, Francesca Moro. Lo scrive gazzetta.it. La ragazza aveva avuto un malore dopo la semifinale del torneo di boxe nazionale femminile a Chieti ed era stata ricoverata in gravi condizioni in ospedale. Nonostante si sia svegliata dallo stato di come «lieve-moderato» e le sue condizioni siano in continuo miglioramento, la sua prognosi resta riservata.

 

Tags: ,

Leggi anche questo