Arzignano, «mio figlio si droga: ho chiamato io i vigili»

Una mamma di Arzignano, preoccupata per il comportamento strano del figlio minore, si è confidata con gli agenti della polizia locale, chiedendo loro di controllarlo. Come riporta il Giornale di Vicenza, la donna ha così scoperto che il ragazzo faceva uso di marijuana. Dopo aver perquisito il giovane, gli agenti hanno provveduto al sequestro della sostanza e all’applicazione della sanzione amministrativa prevista.

Tags: ,

Leggi anche questo